LAVANOCI, il detersivo naturale amico dell’ambiente

Sono delle vere e proprie noci che crescono dalla pianta Sapindus Mukorossi, le quali nel loro guscio sono ricche di una sostanza chiamata SAPONINA

I gusci delle LAVANOCI sono costituiti per il 15% da saponina altamente concentrata che proteggere la pianta dai parassiti e possiede ottime proprietà detergenti.

Il Sapindus impiega circa nove anni per raggiungere la maturità ed è in grado di produrre frutti per novanta anni. Né risulta dunque una pianta dal basso impatto ambientale visto anche che costituisce un ottimo fertilizzante per il terreno circostante e di conseguenza anche un argine contro il processo di desertificazione.

BIODEGRADABILI AL 100% e SMALTIBILI TOTALMENTE NELLA FRAZIONE UMIDA DEI RIFIUTI!

  • Le LAVANOCI sono: Sicure per l’ambiente, Sicure per la pelle, Riutilizzabili, continua la lettura e scopri come!

Sei un privato e non sai dove poterle acquistare?

Puoi trovare il rivenditore più vicino a te CLICCANDO QUI,

oppure richiedi al tuo rivenditore di fiducia di contattarci,

saremo ben lieti di potervi aiutare!


Sicure per l’ambiente
– la sostanza che rilasciano una volta inserite nella lavatrice è del tutto naturale e non inquinante
– una volta terminati i lavaggi (si perché possono essere riutilizzate più volte, ma di questo te ne parlerò più avanti) possono essere smaltite nella raccolta dell’umido
– efficaci già a soli 30°C diminuendo così il consumo di acqua calda e consentendo lavaggi a risparmio energetico

Sicure per la pelle
– sono un prodotto 100% naturale e non aggressivo per la pelle come spesso accade con i detersivi per bucato industriali
– prive di additivi chimici sono adatte anche a persone soggette ad allergie
– rispettose dei tessuti fanno sì che essi non risultino secchi e rovinati e fastidiosi sulla pelle

Riutilizzabili
– come dicevamo prima possono essere utilizzate per più lavaggi
– anche il loro contenitore una volta lavato può essere utilizzato come contenitore
– possono essere utilizzate anche al di fuori della lavatrice, facendole bollire in acqua calda, ottenendo così un detersivo liquido naturale

  • EFFICACI A PARTIRE DA 30° C
  • NON NECESSITANO DI AMMORBIDENTE
  • IDEALE PER CAPI NERI, COLORATI E BIANCHI*

*Per l’utilizzo con capi bianchi, a differenza del comune detersivo, essendo le noci naturalmente prive di additivi sbiancanti, si consiglia l’utilizzo di PERCARBONATO DI SODIO

Come si utilizzano le lavanoci?

Utilizzare le LAVANOCI è semplicissimo!

  1. Prelevare dal secchiello la quantità di noci desiderata
  2. Inserire in un calzino le lavanoci prelevate in precedenza
  3. Chiudere con un nodo il calzino e inserirlo nella lavatrice
  4. Selezionare il programma desiderato ed avviarlo
  5. Terminato il lavaggio estrarre le noci e farle asciugare
  6. Una volta asciutte saranno pronte per un nuovo lavaggio

Quante noci devo usare?

La quantità di noci da utilizzare varia in base al livello di sporco del bucato e alla durezza dell’acqua.

Bucato MOLTO sporco8 lavanoci
Bucato NORMALE6 lavanoci
Bucato POCO sporco4 lavanoci
Tabella di riferimento per un lavaggio a 30°C e con acqua di durezza media

Le noci funzioneranno già con lavaggi a 30°C, anche se per una resa migliore consigliamo di utilizzarle a 40°C.

Le LAVANOCI sono RIUTILIZZABILI

Le LAVANOCI possono essere utilizzate più volte (anche 3/4), la quantità di utilizzo varia, in base alla temperatura dei lavaggi precedenti e alla durezza dell’acqua.


Sei un rivenditore?

Vorresti iniziare a venderle?

CLICCA QUI e scopri le promozioni a te riservate!


Aggiungimi alla lista d'attesa Ti informeremo quando l'articolo sarà nuovamente disponibile. Ti chiediamo di inserire un indirizzo email valido.
You need to Login for joining waitlist.